Coronavirus impact | Post 1: Italia prima di tutti

L’Obiettivo di questo barometro non è fornire delle statistiche che sicuramente conoscerete già, a titolo personale, ma piuttosto informarvi di ciò che succede nel resto d’Europa e dei Paesi più vicini. Il nostro lavoro sarà quello di seguire durante le prossime settimane le evoluzioni dei dati, anche quelle all'apparenza minime e insignificanti per prevederei prevedere l’uscita dalla crisi.

L’infografica qui rappresentata mostra chiaramente che il mercato italiano è entrato in crisi più velocemente e con maggiore forza rispetto ai mercati francese e spagnolo. Visto e considerato che la crisi sanitaria in Italia è arrivata prima, possiamo prevedere che, nei prossimi giorni, le cifre degli altri mercati saranno simili alle nostre attuali.

Italia prima di tutti

Con la seguente infografica, invece, possiamo constatare che la domanda dei consumatori italiani è direttamente correlata alla destinazione italiana. Gli altri Paesi sono, anch’essi, in forte caduta, anche se attualmente la situazione è meno grave che da noi.

Continueremo a fornirvi queste statistiche nei prossimi giorni e durante tutto il tempo necessario, con uno sguardo rivolto alla crisi economica che questa pandemia causerà.

Il nostro pensiero va a tutte le persone impegnate in questa dura lotta, soprattutto al personale sanitario.

Lascia un commento Tutti i campi indicati con un * sono obbligatori
Il commento è inviato, sarà sottoposto alla validazione del nostro team. Grazie.