Le cose da vedere assolutamente in Toscana

Riassumere in poche righe cosa vedere in una regione come la Toscana, non è un’impresa facile. Di sicuro non si può prescindere da città storiche e d’arte come Firenze, Siena, Pisa, Lucca, Pistoia, che rappresentano non solo la fama dell’Italia nel mondo, ma anche i paesaggi che le circondano sono unici e inimitabili. 

La Toscana offre tutto quello che si cerca da una vacanza, dalla bucolica campagna della Maremma e dalle dolci colline del Chianti, dove vigneti e campi si susseguono dando origine ad alcuni dei vini e dei prodotti gastronomici più famosi al mondo. Ma c’è anche la cultura, la storia, l’arte e la movida delle città, passando per i suggestivi e innumerevoli borghi medioevali, fino alle coste dell’Arcipelago toscano, formato da un gruppo di sette isole maggiori, di cui la più grande è l'isola d'Elba.

Firenze è sicuramente la prima città da visitare in Toscana. La città simbolo della cultura e della lingua italiana, patria di poeti e artisti, culla del Rinascimento, racchiude alcuni dei più famosi musei e monumenti di tutta Italia. Piazza della Signoria, il duomo con la cupola di Brunelleschi e il campanile di Giotto, la Galleria degli Uffizi sono mete assolutamente da non perdere, ma anche passeggiare per le vie del centro storico e perdersi tra antichi palazzi e chiese è un’esperienza indimenticabile.

Lasciata Firenze potrete ammirare le famose colline che, con le loro uve, danno origine a uno dei più rinomati vini toscani: il Chianti. Il paese di Greve con le sue tante vinerie, è un luogo imperdibile per gustare il sapore unico di questo vino, prima di immergersi nella pittoresca frazione di Montefioralle, un piccolo e autentico borgo medievale, dal fascino unico.

Vicino Firenze fate tappa alla cittadina di Fiesole, che con i suoi resti etruschi e romani affascinerà non solo gli appassionati di storia e archeologia ma tutta la famiglia! Anche Vinci è un borgo che, a poca distanza da Firenze, non va dimenticato, soprattutto perché vi nacque Leonardo, artista e genio del Rinascimento. Oggi la sua casa è diventata un museo, dove conoscere meglio la sua vita, le sue invenzioni e le vicende che l’hanno reso una figura fondamentale per la storia.

Passiamo a Siena che è una delle più belle città medievali che si possano visitare in Toscana. Il tempo qui sembra essersi fermato, fate un giro a Piazza del Campo, con il Palazzo Comunale e la Torre del Mangia, e visitate il duomo di Santa Maria Assunta, vero capolavoro del gotico italiano. Le colline senesi e il paese medioevale di Montalcino con il suo castello meritano una tappa. Un luogo perfetto per apprezzare non solo un vino unico, ma paesaggi mozzafiato.

E poi c’è lei: Pisa, con la sua torre pendente che fa da sfondo a milioni di fotografie di turisti proveniente da tutto il mondo. Una delle città più visitate d’Italia, nel Campo dei Miracoli il duomo e il battistero sono veri tesori dell’arte e dell’architettura romanica e gotica, mentre il centro, con le sue caratteristiche viuzze e i palazzi che si specchiano sulle acque dell’Arno, è davvero suggestivo.

Dopo Firenze, Siena e Pisa, anche Lucca con le sue famose terme è certamente una delle tappe da fare in Toscana. I centro storico è protetto dalle antiche mura del Cinquecento, che la rendono unica. Da non perdere il duomo, la pittoresca piazza dell’Anfiteatro, piazza San Michele e i curiosi giardini pensili della Torre Guinigi. 

Non lontano da Lucca anche Carrara merita una visita, soprattutto se si pensa che i più bei monumenti d’Italia sono realizzati con i marmi bianchi provenienti da questa città. Oltre a una visita alle cave, Carrara offre anche un piacevole centro storico, con piazze e palazzi storici e un intero museo dedicato all’arte che l’ha resa celebre. 

Per chi ama il beauty and relax a pochi chilometri da Pistoia, Montecatini Terme è il luogo perfetto per trascorrere una giornata in pieno relax. Gli stabilimenti termali del Tettuccio, con le loro architetture eleganti, sono uno spettacolo per gli occhi e un toccasana per chi decide di provare le sue benefiche acque.

Dopo tanta cultura ci vuole un po’ di relax, nel bellissimo mare toscano! Prima tappa l’Isola d’Elba, uno dei luoghi più belli da visitare se si ama la vita all’aria aperta.

Qui ci sono infinite attività da poter praticare, dai sentieri per il trekking alle immersioni nei meravigliosi fondali.

E poi Viareggio, le spiagge della VersiliaForte dei Marmi, Orbetello,Monte Argentario. Di fronte a Monte Argentario, l’Isola del Giglio è tra le più belle dell’arcipelago toscano.

Castiglione della Pescaia è uno dei più bei paesi della Maremma, ideale sia per chi cerca una vacanza al mare sia per chi ama borghi antichi e ricchi di fascino.

Insomma la Toscana è tutta da scoprire, da amare e da raccontare, una regione dalle mille sfaccettature che lascerà nei ricordi di chi la visita un’infinita voglia di ritornarci...

Lascia un commento Tutti i campi indicati con un * sono obbligatori
El comentario se ha enviado y deberá ser validado por nuestro equipo. Gracias