Napoli, dove andare al mare

Cerchi il legame più forte tra mare e città? Allora Napoli è quello che fa per te! La città di Napoli ed i napoletani hanno una relazione profonda con la spiaggia e con l'acqua del mediterraneo. Questa città è una splendida contraddizione tra la classica città del sud Italia a due passi dal mare e una piccola metropoli che cerca di guardare al futuro senza perdere le radici.

Nonostante Napoli non sia una destinazione per andare a mare, non troviamo una baia in particolare per andare a tuffarsi nei momenti più caldi dell'estate. In ogni caso è possibile andare a mare ed approfittare del sole e della salsedine.

La Gaiola

Una delle spiagge più conosciute dai napoletani e più amate dai cittadini, c'è la Gaiola. Questa è una spiaggia dalla costa rocciosa, che si trova a Posillipo ed a pochi kilometri da marechiaro. La Gaiola è una delle migliori località dove andare a mare in piena estate, se sei in centro a Napoli. Per arrivare alla Gaiola bisogna dirigersi verso Posillipo e trovare un parcheggio a pagamento. Il motivo è perché l'accesso è possibile solo a piedi per tutti quelli che non risiedono in zona. Andare alla Gaiola è una vera e propria esperienza, è una delle aree protette più belle d'Italia. Sì, è un'area protetta perché si trova nel Parco Marino della Gaiola, costantemente sorvegliata per proteggerla da turisti poco attenti e da ogni tipologia di trasgressori.

Da questa marina si può ammirare la famosa Villa della Gaiola, considerata dai cittadini della zona un"isola maledetta", che nasconderebbe delle sorti inquiete per i proprietari, come delle morti premature o tragici eventi. Napoli del resto è così, tanta scaramanzia e molte storie popolari! 

Provincia di Napoli: Miseno e Bacoli

Capo Miseno è la punta della penisola flegrea, tra il comune di Miseno ed il porto di Bacoli. Capo Miseno è la zona più conosciuta in provincia di Napoli per andare a mare, per un bagno nell'azzurro del mediterraneo. La spiaggia di Miliscola è una bellissima spiaggia dorata che volge il suo sguardo verso le isole Procida ed Ischia. Proprio nell'area più a Nord di Miseno e facile da raggiungere, Miliscola è la spiaggia di riferimento dei cittadini di Bacoli e dei napoletani. Vicino al suo monte, da cui i panorami sono straordinari, troviamo un lido dietro l'altro, perfetti per le famiglie con bambini. Tanto sole, in questa zona costiera l'estate è tutta da godere, grazie al suo panorama sul golfo di Napoli!

Costiera Sorrentina

Conosciuta ed amata da tutti, la Provincia di Napoli si distende su una costa caratteristica e particolare, che fa sognare i turisti del mondo intero. Stiamo parlando della Costa Sorrentina ed Amalfitana, dove le spiagge sono particolarmente conosciute per la loro bellezza e perché si trovano incastonate in un panorama di incredibile livello. Puoi prenotare un campeggio in Costiera Sorrentina, per approfittare al meglio di questa splendida località.

Iniziamo, quindi, con Sorrento. Napoli non dista molto da Sorrento, per cui è facilmente raggiungibile sia in automobile, sia in treno. Questa piccola città si sporge su un costone di roccia sul mare, si presenta come una terrazza con l'occhio che strizza al Vesuvio, una piccola spiaggia definita da una passerella che vi accompagna direttamente nell'acqua, di colore verde e che ben presto diventa blu.

Da Sorrento in poi ci sono altre piccole spiagge note e che vanno citate, come la Marina del Cantone, a Massa Lubrense. Qui si trova la più famosa Nerano, dove è nato il famoso piatto "spaghetti alla Nerano", con zucchine fritte, burro e Grana Padano. Qui si trovano due calette molto caratteristiche. C'è da dire che la sabbia è fatta di ciottoli, di piccole pietre, per cui è importante organizzarsi per evitare che vi possano dare fastidio. L'acqua è limpida e trasparente, di colore azzurro che ben presto diventa blu, un profondo blu Mediterraneo e stupendo. 

Allontanandosi da Massa Lubrense c'è tutta la Costa Amalfitana da scoprire: Trani, Minori, Maiori, la stessa Amalfi. Queste piccole città si affacciano sul mare e riescono ad offrire il meglio di loro stessi, per la bellezza, i colori dei panorami, la limpidezza dell'acqua e della spiaggia. L'unico difetto è che bisogna andarci molto presto in mattinata, visto che i posti in spiaggia sono pochi e di conseguenza anche il parcheggio diventa complicato. Ma lo spettacolo è assicurato!

Capri 

Sei a Napoli centro? Dal porto di Napoli si può raggiungere l'isola di Capri in poco tempo. Qui è possibile andare a mare, in questa bellissima isola troviamo spiagge piccole, con lidi di grande qualità e mare da colori spettacolari. Che sia di spiaggia fine, o di rocce, Capri è l'isola dalle spiagge piccole, fatte di ciottoli e rocce da cui tuffarsi. La zona più bella di Capri è sicuramente la Marina Piccola, dove si trova questa famosa spiaggia che si affaccia sui Faraglioni di Capri. Probabilmente è l'unica parte dell'isola dove trovare delle vere spiagge. La baia di Marina piccola è poco ventilata, ma il sole qui va via presto perché coperta dal Monte Solaro. Ci si può arrivare con l'autobus o prendendo le scale di Via Mulo!

Lascia un commento Tutti i campi indicati con un * sono obbligatori
Il commento è inviato, sarà sottoposto alla validazione del nostro team. Grazie.