Campeggi Parigi

campeggi parigi
bungalow campeggi parigi Nito | Shutterstock

Se siete alla ricerca di una vacanza per visitare una città importante, una capitale europea, ma volete provare l'esperienza del campeggio, allora partire in uno dei campeggi in Francia che si trovano vicino alle metropoli fa al caso vostro. Proprio per questo consigliamo di prendere in considerazione uno dei campeggi a Parigi, in un contesto straordinario, appena fuori dal centro oppure in una delle attrazioni più famose per le famiglie con bambini, come Disneyland.

Campeggi a Parigi

Che sia sulle rive della famosa Senna, oppure fuori dalla città con ottimi collegamenti con il centro, i campeggi a Parigi sono un'esperienza particolare per le famiglie con bambini che desiderano provare il campeggio in una grande città. Il fascino della natura in una metropoli vi permette di riposare e di approfittare delle bellezze monumentali, rimandendo tranquilli e comodamente inseriti in un bellissimo contesto naturale. In effetti, grazie al fatto di aver prenotato in uno dei campeggi a Parigi, avrete modo di trascorrere una vacanza in famiglia a due passi dalla Tour Effeil, senza accusare troppo il caos ed i rumori della metropoli. 

I campeggi a Parigi garantiscono un livello di servizi molto alto, ma inoltre riescono a garantire un ottimo livello di verde ed ambiente, il che significa che, chi apprezza il contatto con la natura può approfittare al meglio dell'ombreggiatura delle piazzole. Nei campeggi a Parigi troviamo piazzole per tende, camper oppure roulotte. Per chi preferisce avere maggiore comfort e portare solo la propria valigia può prenotare uno dei bungalow, case mobili oppure appartamenti dei campeggi a Parigi, finemente arredate per le famiglie con bambini che desiderano tranquillità. 

Per il divertimento, all'interno dei campeggi a Parigi trovete attrezzature adeguate all'intratenimento dei più piccoli, come scivoli, ping pong, calcetto, oppure per gli adulti una vera e propria sala relax. Ovviamente, tra le diverse attività proposte, anche serate cabaret, spettacoli teatrali, ristorazione e bar. Per spostarvi in centro, nei campeggi a Parigi avrete dei servizi adeguati: la navetta che può accompagnarvi alla metropolitana più vicina per raggiungere il centro, affittare una bicicletta oppure il parcheggio gratuito, che vi consente, quindi, di uscire in auto e raggiungere le vie principali della capitale. 

Tra gli altri servizi a vostra disposizione i campeggi a Parigi restano un'ottima motivazione per le vacanze in famiglia, per le coppie che necessitano di trascorrere un momento di tranquillità e relax in una delle più grandi città europee.

camping parigi affitto ER_09 | Shutterstock

Ovviamente scegliere di partire in vacanza in uno dei campeggi a Parigi definisce la volontà di scoprire questa magnifica città, tra le più importanti in Europa e nel mondo. Parigi è una città secolare, piena di bellezza e di romanticismo, è la famosa Ville Lumière, impossibile da non apprezzare. Una vacanza in famiglia con bambini a Parigi significa scoprire una città dai mille volti, che però resta romantica ed eclettica.

Cosa fare a Parigi?

Prenotata la propria sistemazione nei campeggi a Parigi, vediamo insieme che cosa fare in questa metropoli. Una delle prime cose da fare a Parigi è quella di fare una lunga passeggiata su Avenue des Champs Elysées, tra le strade più famose d'Europa, dove troviamo l'importante Arco di Trionfo, i Giardini Tuileries, tra i parchi più incantevoli d'Europa. La passeggiata su Avenue des Champs Elysées è caratterizzata da mille negozi, da più zone, da ristoranti sicuramente turistici, ma che sono anche molto cari.

Un'altra cosa da fare a Parigi è sicuramente quella di visitare la Tour Eiffel, icona francese per eccellenza, nota a tutto il mondo. Questa struttura monumentale di ferro è incredibilmente affascinante, soprattutto quando si scala e si scopre dall'alto la città di Parigi. Per salire sulla Tour Effeil, comunque, bisogna organizzarsi bene perché ci sarà sicuramente molto affollamento. 

Notre Dame, ovviamente è un'altra cosa da fare a Parigi, soprattutto perché è il simbolo architettonico francese, anche dopo il disastro dell'incendio del 2019. La sua opera di costruzione proseguirà e tornerà a splendere per tutti gli amanti dell'arte e della cultura. Gli amanti dell'arte, però, sono chiamati all'appello per scoprire le meraviglie del famoso Louvre, che è una delle gallerie d'arte più importanti al mondo. Insieme al Louvre, che prende qualche giorno per visitarlo realmente tutto, è consigliabile la visita al Museo d'Orsay ed il Centre Pompidou

Le famiglie con bambini che desiderano maggiore amore, passione, possono dirigersi a Montmartre, che è un quartiere particolarmente affascinante che attrae artisti da tutto il mondo. Artisti di strada, affollano questa zona e ne caratterizzano le vie, per cui è una delle cose più importanti da fare a Parigi. 

Prenotando la propria vacanza nei campeggi a Parigi si può scegliere, per questo motivo, di non solo approfittare delle bellezze del territorio attraverso il soggiorno immerso nella natura, ma anche quello di soddisfare la propria voglia di scoprire i monumenti e la città.