Prenota sul Lago di Garda i tuoi campeggi a Verona!

AlCampeggio
RICERCARE & PRENOTARE

Campeggi Verona

campeggi verona
campeggi verona

I Campeggi a Verona sono strutture che si trovano nei pressi del Lago di Garda o nell'entroterra, tra i più scelti del campeggi in Veneto per unire visita culturale nella città e turismo marittimo in riva al Lago. Quando si pensa a Verona non possiamo fare altro che immaginare la storia d'amore tra Romeo e Giulietta, un dramma che si snoda tra i vicoli del centro e che vi porterà fino al balcone di Giulietta. Verona, però, non è soltato quella raccontata dal famoso scrittore William Shakespeare, è di fatto la porta d'Italia, non lontana dalla frontiera con i paesi europei ed è, quindi, uno dei primi approdi dei turisti che arrivano da tutto il continente. I Campeggi a Verona, infatti, sono una meta apprezzata dai turisti per la vicinanza all'Europa e perché danno su uno dei Laghi più belli d'Italia: il Lago di Garda.

Campeggi a Verona

Che si trovino sul Fiume Mincio oppure sul Lago di Garda, i campeggi a Verona sono la base perfetta per unire relax e cultura, mare e sport, attività familiari e ristorazione. Sono strutture che riescono ad offrire il meglio nelle stagioni più miti, lasciandosi apprezzare per essere immerse nel verde e nella natura, con ampi spazi incontaminati, ombreggiati dalla rigogliosa flora locale. Il clima mediterraneo e continentale è un punto di incontro perfetto per la riuscita della propria vacanza. I campeggi a Verona sono dotati di diversi servizi, come l'animazione per bambini ed adulti, la piscina per tutte le età, ristorazione tipica che propone piatti tradizionali del Lago di Garda. Non solo, qui possiamo trovare ampie piazzole adatte per i camper più grandi, bungalow e case mobili di alto livello e di bellezza contemporanea. Molti hanno l'accesso diretto ad una spiaggia che dà sul Lago, sulla quale distendersi e rilassarsi lasciandosi cullare dal suono dell'acqua sulla battigia. 

Campeggi Verona

Essendo la porta d'Italia, i Campeggi a Verona hanno una responsabilità in più: quella di accogliere i turisti da tutta Europa facendo loro carpire il clima del nostro Paese attraverso la bellezza naturalistica e le tradizioni secolari di una nazione come l'Italia. 

Turismo a Verona

Partendo dai campeggi a Verona ci sono vari itinerari suggestivi da scoprire per programmare al meglio la propria vacanza in famiglia. Innanzitutto il centro, il balcone di Giulietta, che sicuramente è una tappa obbligatoria per tutti quelli che hanno letto o meno il libro di William Shakespeare. In questa città si è consumato il dramma di questi due innamorati ed i veronesi hanno poi scoperto quella che effettivamente era la casa di Romeo e Giulietta, perché, la leggenda, si lega alla realtà. Nel cortile della casa si troverà una statua in bronzo dedicata a Giulietta. Lasciata la casa ed inoltrandosi tra i vicoletti la direzione è l'Arena di Verona, una bellissima opera architettonica che rende famosa la città nel mondo. Qui i gladiatori davano spettacolo, come al Colosseo di Roma. Parliamo di uno degli anfiteatri più grandi d'Italia, con una struttura imponente di pietra veronese e mattoni. Ad oggi è un palcoscenico internazionale apprezzato da tutti, che offre concerti di Opera di interesse nazionale e non. Da Piazza delle Erbe bisogna salire assolutamente sulla Torre dei Lamberti, dalla quale si ha una vista incredibile di tutta la città. 

Gastronomia a Verona

La gastronomia a Verona fa riferimento a tradizioni secolari popolare, quindi contadina. Durante la vostra vacanza nei campeggi a Verona un piatto assolutamente da assaggiare è la "pasta e fasoi", la pasta e fagioli, che qui è una specialità che viene spesso arricchita con la presenza di carne di maiale. Un altro piatto tipico è il brasato di cavallo, un piatto molto antico e che viene fatto macerare nel vino prima della cottura. 

Verona : 14 campeggi disponibili
Applicare i filtri eliminare i filtri
Mostra altri risultati
AlCampeggio

AlCampeggio

Stiamo verificando la disponibilità. La preghiamo di attendere qualche istante.