AlCampeggio
RICERCARE & PRENOTARE
AL MARE

Camping Salerno

camping salerno
campeggi bungalow salerno goodluz | Shutterstock

L'Italia è una penisola fortunata, ciascuna delle sue ragioni è una destinazione turistica perfetta per le vacanze in famiglia. Il sud Italia è particolarmente indicato per le vacanze estive, ma anche culturali. In questa bellissima zona del Paese troviamo i campeggi in Campania, che sono di fronte al mare e sono la meta giusta per le famiglie con bambini. Scegliendo uno dei campeggi in questa regione consigliamo di prenotare uno dei camping a Salerno, nei pressi della costiera sorrentina ed amalfitana.

Camping a Salerno, perché sceglierne uno?

La maggior parte dei camping a Salerno si trovano sulla strada che porta alla Costiera Amalfitana, a due passi dal mare. Purtroppo in Costiera Amalfitana non ci sono strutture ricettive come campeggi e villaggi, che, invece, si possono trovare in provincia di Salerno. Questa costa, caratterizzata da una folta vegetazione, è una meta per tutti quelli che vogliono un facile accesso a città come Positano, Amalfi, Minori e Maiori, ma desiderano la tranquillità e spazio. Proprio per questo, le piazzole, larghe e spazione, sono ombreggiate e garantiscono il fresco nelle ore più calde del giorno. 

I campeggiatori potranno installare la propria tenda, camper e roulotte ed approfittare della bellezza della natura circostante. E chi desidera maggiore confort può optare per la prenotazione di un bungalow, una casa mobile oppure un appartamento in muratura. Basta scegliere con cura al momento della propria prenotazione online. Tutti i bungalow, nei camping a Salerno, sono alloggi perfettamente pensati per le famiglie con bambini che vogliono spazio e confort. Il fatto di essere a due passi dalla spiaggia fa in modo che possiate svegliarvi tranquillamente e dirigervi al mare, attraversando il campeggio. 

I vostri piccoli saranno felici di sapere che il team dell'animazione ha in serbo per loro decine di attività! Dai tornei sportivi, al club per bambini, agli spettacoli nell'anfiteatro. E voi? Appuntamento per l'acqua gym, l'aperitivo in compagnia della propria famiglia, il relax leggendo un buon libro. A tutte le ore avrete l'occasione di rilassarvi in piscina, per prendere il sole sul solarium. 

Scegliere uno dei camping a Salerno è facile, sono campeggi e villaggi organizzati per ospitare i turisti da tutta Italia ed anche dall'estero. Queste strutture, con servizi adeguati alle famiglie con bambini, sono il perfetto compromesso per una vacanza tranquilla al lato del mare.

bungalow salerno Ari Castilla | Shutterstock

Prenotando la propria vacanza nei camping a Salerno, bisogna partire alla scoperta dei luoghi caratteristici da visitare. Ce ne sono molti in questa provincia campana e la maggior parte si trovano direttamente al mare. La Campania è una regione ricca di panorami e particolarità, luoghi straordinari dove poter apprezzare la cultura e la bellezza di un territorio amato in tutto il mondo. Vediamo insieme cosa c'è da fare in questa zona.

Cosa fare a Salerno in vacanza

Scegliendo questa destinazione per la vostra vacanza in famiglia, partiamo alla scoperta di alcuni dei luoghi più belli della provincia. Una delle prime piccole città sul mare da vedere è Vietri sul Mare, un piccolo borgo colorato dove si producono ceramiche variopinte. Una bella passeggiata tra le sue stradine vi porteranno fino al lungomare, dove apprezzerete la spiaggia piuttosto larga della città. Bisognerà parcheggiare in alto, per meglio godere della discesa al mare. Se vi trovate in un camping a Salerno e volete informazioni turistiche, potrete rivolgervi alla reception, sapranno darvi tutte le cose da fare in zona. 

Da Salerno e più precisamente da Vietri sul Mare, è facile l'accesso alla bellissima Costiera Amalfitana, percorrendo una delle strade panoramiche più fotografate al mondo. Vi troverete sulla strada che vi porta a Maiori, Minori, Ravello, Amalfi, Positano. Questi borghi cadono a picco sul mare e sono di una bellezza e fascino davvero incredibile. Amalfi è un gioiello dai colori estivi e caldi, è la città più grande della Costiera ed anche la più gettonata. Ad Amalfi c'è da vedere il suo Duomo, con il chiostro del paradiso. La Cattedrale, infatti, domina la piazza principale di Amalfi e sovrasta la città. Ristoranti, bar, luoghi caratteristici, Amalfi è impressionante per la sua bellezza. 

L'altra città da visitare assolutamente è Positano, dove potrete scendere al mare attraversando le stradine colorate del borgo. Arriverete, dunque, sulla spiaggia di Positano, dove potervi tuffare dopo una passeggiata nel centro. L'estate, qui, è una vera e propria goduria, il colore del mare, del cielo, della spiaggia. 

Tra le altre cose da fare a Salerno in vacanza troviamo proprio la visita del centro della provincia campana. Salerno è una città moderna e ci sono alcuni luoghi da vedere: il Duomo di Salerno, una cattedrale di stile romanico, in piazza Alfano. Rimodernata più volte, con qualche tocco di barocco, è una vera e propria attrazione turistica. I Giardini della Minerva si sviluppano lungo l'asse che vi accompagnano fino al Castello Arechi. Un giardino botanico di grande livello. La villa comunale di Salerno è un luogo particolarmente famoso in Campania perché vi troviamo, in periodo natalizio, il famoso evento delle Luci d'Artista. 

Insomma, molte cose da fare e da vedere durante la vostra vacanza nei camping a Salerno, no? Non vi resta altro che prenotare il vostro alloggio e partire!

Salerno : 7 campeggi disponibili
Applicare i filtri eliminare i filtri
AlCampeggio

AlCampeggio

Stiamo verificando la disponibilità. La preghiamo di attendere qualche istante.